BENVENUTI SUL MIO BLOG!

CONTACT ME: se sei un'azienda di cosmesi interessata ad inviarmi i tuoi prodotti da testare e recensire sul mio blog o per una collaborazione contattami su: laurelin@live.it

Per altre INFO l'e-mail per contattarmi è la medesima!

sabato 23 luglio 2011

Creare degli originali pacchetti da regalo!!!

Spesso non ci rendiamo conto che è possibile spendere il giusto ed allo stesso tempo stimolare tantissimo la nostra creatività! Cominciamo con la carta: la scelta migliore è puntare sulle carte riciclate a toni neutri, ovvero sulla carta da pacchi e la cartapaglia ricliclata ( è la vecchia carta da macellaio). Poi sta a voi la creatività: qualche pezzo di corteccia, piccole pigne, coccinelle in legno, ecc... Il tocco finale: un nastro in carta con colore neutro, che si abbina su tutto: anche il nastro si può decorare con vari sistemi, come piccole applicazioni di colla glitter o l'acrilico trasparente con i glitter.
Altra utile variante per impacchettare dei regali (soprattutto quelli di forme un po' particolari) è la carta velina! Un'altra idea (che mi viene dalla tecnica del découpage) è quella di usare un vecchio spazzolino da denti con le setole impregnate di acrilico nero e di passarle direttamente sulla carta da pacchi per dargli un effetto invecchiato.

Portapenne vintage

Un simpatico portapenne (rivestito con carta di riso) con un piccolo angelo centrale fatto di gesso, su cui poter mettere la propria fragranza profuma-ambiente preferita!
fase 1: colorare con l'acrilico nero la scatola, quindi rivestrirla con la carta di riso marrone ed aggiungere l'angioletto; 


mercoledì 13 luglio 2011

Blocchetto vintage

Ho rivestito questo blocchetto con una delle mie carte migliori e ho utilizzato una tecnica mista per le decorazioni:

Portachiavi fantasia

Ecco a voi degli spiritosi portachiavi!

Le prime creazioni!

Cinque anni fa feci un tirocinio formativo in un'azienda di commercio di metalli preziosi e pietre semi-preziose, ed ho deciso di continuare facendo dei lavori personalizzandoli con il mio stile, ma allo stesso tempo con lo scopo di creare collezioni pratiche e versatili per ogni occasione!

mercoledì 6 luglio 2011

La Carta di Riso

La Carta di Riso, detta anche Washi, termine che in lingua giapponese si compone di due parole: Wa, ossia Giappone, eShi, ossia carta, è una particolare creazione di questo paese, realizzata intorno al 600, ed ormai celebre nel resto del mondo, oltre che particolarmente utilizzata.
Si tratta di fogli cartacei elaborati mediante la lavorazione manuale di diverse tipologie di piante, la matsumata ed il kozo, facenti parte dellla famiglia della dafne, e il gampi, invece appartenente alla famiglia del gelso.
Inizialmente la carta veniva prodotta utilizzando il kozo e l'asa, ossia la canapa, aumentando però la richiesta di materiale cartaceo, i giapponesi dovettero far fronte a queste necessità cercando un altro vegetale adatto a tale scopo, scoprirono a questo punto il gampi che, se lavorato, era in grado di dar vita ad una particolare carta molto gradevole sia al tatto che alla vista, tra le sue caratteristiche infatti bisogna citare la morbidezza, il suo aspetto perlato, il profumo di fieno e la resistenza sia all'umidità che agli insetti.
Il risultato fu dunque sorprendente, difatti sebbene le tecniche impiegate per la produzione erano piuttosto sofisticate, il prodotto finale si presentava resistente e molto bello. Nel tempo furono numerose le tipologie di carta washi che vennero prodotte, e la loro diffusione non tardò ad arrivare. Attualmente la carta di riso viene considerata un esempio di eleganza, ricercatezza e fascino.
(DAL SITO: www.cartadiriso.it/)

Ho qualche dubbio!

Mi chiedo se è possibile fare i biglietti d'auguri con le immagini di qualche film famoso in bianco e nero... o c'è sempre il problema dei diritti d'autore?

I miei primi biglietti d'auguri...

Questi biglietti sono stati tra i primi che ho realizzato, vi piacciono?



Cuori profumati per la casa!

Questi cuori hanno una rosellina centrale fatta di gesso, di modo che potete metterci il vostro profumo per ambiente preferito, ma siccome l'equilibrio iniziale è stato modificato, ho pensato di aggiungere qualche charm!